Marco Brandizi's Site

Welcome to a 5-min-lazyness site...

Cookie Policy - Informativa Cookie

Cookies are information items that web sites like this store on your computer, so that they can provide you with customisation and useful features. In my case, I use cookies to remember you (eg, you need to login your account only once in a while) and to collect statistics about your country of origin and behaviour as user (eg, which pages you visit). Actually, I don't know this in detail, because I've third-party software running (Google Analytics, Drupal), so I can only ensure you I don't attempt to discover your real identity and very likely my site doesn't do that automatically (ie, only your Internet address, ie, IP, and information you provide explicitly are collected). That said, if you want to continue to browse this site, I need you give your consent to use cookies, because a stupid European law forces me to do so. More precisely, a bunch of computer illiterate politicians believe that letting users to decide about how web sites they want access to should work is going to increase their privacy protection, rather than just bothering them with the need to give consent to banners like the one above, pushing them once again to do so without having a clue about what they are doing, just like it was before the law at issue. Obviously none of them has still proposed better solutions, such as educating users on how Internet works and how to protect themselves from its invasivity. Not to mention we already live in a world where police forces (including non European ones) intercept million phone calls. Legally and secretely. I cookie sono informazioni che i siti web come questo salvano sul tuo computer, al fine di fornirti funzioni di personalizzazione e altre utilità. Nel mio caso, uso i cookie per ricordarmi chi sei (es, hai bisogno di fare login col tuo account solo ogni tanto), e per raccogliere dati statistici sul tuo paese di origine e le tue azioni (es, quali pagine visiti). Non conosco i dettagli, perché uso software di terze parti (Goolge Analytics, Drupal), ma posso assicurarti che non tento mai di scoprire la tua identità reale e molto probabilmente il mio sito non lo fa automaticamente (vengono collezionati solo il tuo indirizzo internet, detto IP, e informazioni che fornisci esplicitamente). Detto questo, se vuoi continuare, mi serve il tuo consenso per usare i cookie, perché una stupida legge Europea mi impone di chiedertelo. Più precisamente, dei politicanti che non capiscono niente di informatica credono che far decidere agli utenti come debbano funzionare i siti web a cui vorrebbero accedere servirà a incrementare la protezione della riservatezza di tali utenti, invece che far perdere loro tempo con banner come quello sopra, e spingerli a dare l’consenso di cui non hanno nessuna consapevolezza, esattamente come prima della normativa in oggetto. Ovviamente, nessuno di loro ha pensato a soluzioni più proficue, tipo educare gli utenti su come funziona Internet e come proteggersi dalla sua invadenza. Per non parlare del fatto che viviamo già in un mondo in cui le forze dell’ordine (non solo Europee) intercettano milioni di telefonate. Legalmente e segretamente.
Fervens was created by Design Disease for WordPress, brought to you by Smashing Magazine.
Ported to Drupal by Leow Kah Thong - Freelance Drupal Developer.