Degli insopportabili crociati nerd e della censura social [Italian]

[Thor Hammer]

Non sopporto i crociati nerd. Quelli che, IL MIO è L’UNICO VERO linguaggio di programmazione. Quelli che, tutto il resto fa schifo, in particolare fa schifo il tuo, anche se tu ne usi 7-8 regolarmente e ne conosci una ventina. Quelli che fa particolarmente schifo il tuo, se questo è Java.

Una stupidità irritante ed immane. E infatti, il più delle volte è gentaglia che non capisce una beata, in particolare di informatica. In ogni altra attività umana uno che sa usare, male, un solo strumento di lavoro, verrebbe definito un incompetente. Se se ne vantasse e perculasse il resto del mondo perché usa quello che serve e conviene, senza fane una idiota questione religiosa, verrebbe definito un imbecille incompetente senza speranza. L’informatica è l’unico ambito in cui uno così si crede cazzo, nonché in diritto di spiegare a te, che programmavi in Assembler all’erà in cui loro hanno scoperto il ruolo sociale dei brufoli, qual è IL linguaggio serio e come si fa questo lavoro.

Li potrei tranquillamente ignorare, se non fosse che qua e là, spuntano spesso, troppo spesso, ad ammorbarci la vita. In particolare su Quora. Ecco perché, qualche tempo fa, all’ennesima domanda del tipo: “ma perché non usano tutti IL LINGUAGGIO, e usano invece quegli altri che fanno schifo”, diedi una risposta piuttosto feroce, che ricevette una ventina di voti. Ma ai moderatori di Quora non è piaciuta. Un altro esempio della pesante censura che viviamo nell’epoca dei social digitali.

Quindi niente, tutto questo pippone per dire che mi è toccato modificarla e riportare l’originale qui sotto.

---- 
Q: Perché la maggior parte degli sviluppatori studia solo linguaggi molto semplici come JavaScript e Python invece di apprendere un linguaggio vero come il C++?

Quanto mi fa imbestialire questo infantilismo delle crociate dei linguaggi!

Quanto mi girano che su Quora non si riesce a filtrarlo via!

Perché non vai a studiare un po’ di informatica vera e diventi uno sviluppatore vero, invece di bivaccare su Quora, facendo il nerd che spara sciocche provocazioni, mascherate da domande?

Che diavolo sarebbe un linguaggio vero? Se devi avvitare, cerchi un ‘martello vero’ o un cacciavite? La maggior parte delle persone assennate impara ad usare entrambi, usa quello che gli serve, e si mette a ridere se gli parlano di strumento degli attrezzi vero. Possibile che non glie la fate a capire che un linguaggio di programmazione è come un martello o un cacciavite? E se non lo capite, ma ci dovete proprio ammorbare l’anima ogni 2x3 con le vostre crociate nerd?

Casomai mi censuraressero pure la nuova risposta:
 

Com’è noto, Sua Munificenza Il Martello è IL Vero Utensile, ed E’ L’Unico che ti dà diritto ad un minimo di rispetto da parte dei Veri Lavoranti, del Sacro Ordine dei Lavoranti Nerd Jedi.
Infatti, col martello si fa tutto, inchiodare, avvitare e svitare, affettare le patate e preparare il caffè. Ogni altro strumento è un semplice giocattolo per bambini e lo usano solo masse di stupidi babbani, che ovviamente non sono gli Eletti Veri Lavoranti Jedi.
Tutti sanno questo, ma inspiegabilmente continuano ad assumere volgari babbani, che si ostinano ad inchiodare col martello ed avvitare col cacciavite. E si mettono a ridere quando gli Illuminati Jedi tentano di riportarli sulla Retta Via, spiegandogli che non dovrebbero abbassarsi ad usare quei volgari utensili che non siano Il Sacro Martello.
 
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Written by

I'm the owner of this personal site. I'm a geek, I'm specialised in hacking software to deal with heaps of data, especially life science data. I'm interested in data standards, open culture (open source, open data, open everything), IT and society, and more. Further info at http://marcobrandizi.info/about-me.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *